- Cos'è il servizio Corporate Banking?
- Come si fa a sottoscrivere un contratto Corporate Banking?

- Come accedere al servizio ?
- Quali sono i codici da inserire ?

- Cosa vuol dire Utente Disabilitato ?
- In caso di smarrimento dei codici di accesso , cosa si deve fare ?
- Se accedendo al servizio compare il messaggio "Impossibile visualizzare la pagina" cosa di deve fare?
- Cos'è l'aggiornamento di crittografia?
- Come si scarica e si installa l'aggiornamento di crittografia ?
- Come controllare la propria versione di Internet Explorer e il livello di codifica ?
- Come fare il cambio password obbligatorio al primo accesso al servizio?
- Chi devo chiamare per ricevere assistenza o chiedere informazioni circa il servizio ?
- Cosa significa che una distinta è …………….. ?
- Come si stampano le distinte?
- Come si crea un utente secondario?

- Cosa significano i simboli "P" - "R" - "S" in pagamento effetti?
- Come si inoltra una distinta alla banca?
- Perché non riesco a scaricare il manuale operativo dal sito www.atimeimpresa.it ?
- Come operare con più banche?
- Chi sono le banche passive?
- Chi è la Banca Proponente?
- Corporate Banking su piattaforma Macintosh
- Cosa vuol dire "Campo alfabetico non corretto : descrizione" ?
- Lunghezza ABI o CAB errata (5 caratteri): cosa significa?


Cos'è il servizio Corporate Banking?
Corporate Banking, è il nuovo, conveniente servizio di Remote Banking che permette alle aziende di piccole e medie dimensioni di operare on line con le Banche, utilizzando un comune sistema di navigazione (browser) . Corporate Banking consente di ottenere informazioni sui propri conti correnti e di effettuare disposizioni 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 con un notevole risparmio rispetto all'operatività di sportello.


Come si fa a sottoscrivere un contratto Corporate Banking?
Occorre recarsi in filiale e sottoscrivere il contratto di Corporate Banking e a quel punto verrà consegnata una busta contenente due codici (cod. utente e password). Successivamente Vi verrà comunicato il terzo codice univoco per ogni azienda, cioè il cod. SIA .


Come accedere al servizio ?
Si accede dal portale Banca www.atimeimpresa.it cliccando sul tasto Accedi . A quel punto si aprirà la finestra di autenticazione dove dovranno essere inseriti i codici di accesso .


Quali sono i codici da inserire ?
Codice SIA: è il codice identificativo dell'azienda all'interno del sistema Interbancario.
Codice Utente : è il codice che si trova all'interno della busta consegnata dalla (o Login) filiale ed è formato da soli numeri.
Password: è il codice che si trova all'interno della busta consegnata dalla filiale. Questo codice è alfanumerico, va digitato maiuscolo, facendo attenzione al numero 0 che può essere confuso con la lettera O e il numero 8 con la lettera B .
ATTENZIONE: Tutti i codici devono essere inseriti in maiuscolo . Per motivi di sicurezza qualora digitaste in maniera errata i codici per più di 7 volte il sistema vi disabiliterà .


Cosa vuol dire Utente Disabilitato ?
Significa che non sarà possibile operare con il servizio e sarà necessario recarsi in filiale per farsi rilasciare una nuova busta con dei nuovi codici .


In caso di smarrimento dei codici di accesso , cosa si deve fare ?
Chiamare il numero verde 800 851076 o avvisare la propria filiale.


Se accedendo al servizio compare il messaggio "Impossibile visualizzare la pagina" cosa di deve fare ?
E' necessario effettuare un aggiornamento di crittografia a 128-bit


Cos'è l'aggiornamento di crittografia ?
Significa aumentare il livello di codifica del browser portandolo a 128 bit per permettere l'accesso stesso al servizio.


Come si scarica e si installa l'aggiornamento di crittografia ?
Cliccando sulla voce "download sicurezza" e sulla propria versione di Internet Explorer, comparirà una maschera di download del file. Quindi metteremo il pallino su "esegui l' applicazione dalla posizione corrente", daremo a quel punto OK e lasciamo lavorare il computer.
Quando si presenterà la maschera di protezione cliccheremo su SI.
In seguito comparirà una maschera scritta tutta in inglese nella quale viene chiesto di installare ed eseguire i 128-bit di crittografia, cliccheremo su SI.
All'avviso di riavviare il sistema, sempre in lingua straniera, cliccheremo su SI.
Il computer si riavvierà automaticamente e a questo punto potrete ricollegarvi al sito www.atimeimpresa.it .


Come controllare la propria versione di Internet Explorer e il livello di codifica ?
Collegarsi ad Internet Explorer e sulla barra degli strumenti cliccare sul punto di domanda (?) o sulla voce Help . Si aprirà un menù a discesa all'interno del quale troverete Informazioni su Internet Explorer, qui troverete tutte le informazioni necessari per vedere la versione ed il livello di codifica.


Come fare il cambio password obbligatorio al primo accesso al servizio ?
Inserire codice utente (o login), la vecchia password (quella della busta ), la nuova password alfanumerica maiuscola (di propria invenzione) e riconfermare la password appena digitata.
Cliccare quindi sul tasto conferma .Comparirà la scritta: " la password è stata modificata - cliccare su conferma " .
A questo punto dovreste visualizzare la pagina contenente i dati relativi al c/c della vostra azienda.


Chi devo chiamare per ricevere assistenza o chiedere informazioni circa il servizio ?
Potrete chiamare il numero gratuito 800 851076.
Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì con il seguente orario : 08.30 - 18.30
oppure scrivere ad atimeimpresa@atimeimpresa.it .


Cosa significa che una distinta è …………….. ?
SOSPESA: La distinta è stata creata ma non è stata inoltrata alla banca
FIRMATA: La distinta è stata inoltrata alla banca
CONFERMATA: La distinta è stata presa in carico da parte di Banca
IN ELEABORAZIONE DIFFERITA : Nel caso di importazione , la distinta non è stata totalmente elaborata , è ancora in lavorazione
RICEVUTA SSB: La distinta è stata ricevuta dal Centro Applicativo
SCARTATA SSB:La distinta è stata scartata dal Centro Applicativo SSB per presenza di errori


Come si stampano le distinte?
Dopo aver visualizzato la distinta premere il tasto destro del mouse e cliccare su stampa altrimenti dalla barra degli strumenti FILE e stampa.


Come si crea un utente secondario?
All'interno della voce "Censimento" si può dare accesso al servizio ad altri utenti definiti appunto secondari.
Nella prima schermata vengono riepilogati tutti gli utenti secondari, in alto sulla sinistra si trova la voce Nuovo Utente. Cliccando su questa voce si apre una maschera nelle quali è necessario inserire tutte le informazioni necessarie al fine di poter censire il nuovo utente.
Dopo aver inserito i dati relativi a Nome, Cognome, Codice Fiscale, Nazione (Italia, Estero) nel campo del Codice utente si deve creare una login da attribuire all'utente secondario che utilizzerà quando dovrà accedere al servizio assieme al codice SIA e alla password.
Stato: qui si definisce se utente può operare quindi è attivo o se è disabilitato quindi non può operare (gli utenti disabilitati non possono essere cancellati rimangono all'interno della pagina riepilogativa come promemoria).
Livello di sicurezza: definisce se l'utente secondario possa compiere operazioni di firma ed inoltro della distinta, quindi si deve selezionare Firma con password, mentre se si vuole solamente autorizzare a preparare le distinte ma non a firmarle ed inoltrarle si deve selezionare Solo informativo.
Password: di vostra invenzione massimo 8 caratteri
Conferma: riconfermare la password appena digitata
Funzioni abilitate: si selezionano le funzioni che si vogliono rendere disponibili all'utente secondario di cui si sta inserendo i dati.


Cosa significano i simboli "P" - "R" - "S" in pagamento effetti ?
P: pagato
R: rifiutato
S: sospeso


Come si inoltra una distinta alla banca ?
Dopo la conferma della prima disposizione automaticamente si crea la relativa distinta (all'interno della quale potete inserire più disposizioni) .Alla fine di ogni disposizione a fianco del tasto conferma c'è il tasto vai alla distinta , con questa funziona entrerete direttamente nella distinta da voi creata all'interno della quale potrete controllare tutte le disposizioni inserite.
A questo punto cliccare sul tasto firma si aprirà un'altra videata all'interno della quale dovrete cliccare su inoltra così la distinta verrà inoltrata alla banca.


Perché non riesco a scaricare il manuale operativo dal sito www.atimeimpresa.it ?
Il manuale operativo è in formato PDF e questo implica che per poterlo scaricare e stampare è necessario avere acrobat reader un software che permette di visualizzare i documenti di formato PDF.
Il software Acrobat Reader lo potete scaricare dalla sezione download dal sito www.infvic.it e successivamente cliccando sull'icona corrispondente scegliere se salvarlo su disco o eseguire l'applicazione dalla posizione corrente.


Come operare con più banche ?
Occorre compilare il modulo in formato pdf che è disponibile cliccando sulla voce "multibanca".
Il documento dovrà essere compilato in tutte le sue parti e presentato alla banca passiva.


Chi sono le banche passive ?
Sono le banche, diverse da quella proponente, con le quali intrattengo altri rapporti bancari.


Chi è la Banca Proponente ?
E' la banca presso la quale è stato firmato l'accordo


Corporate Banking su piattaforma Macintosh
Su piattaforma MAC si ha la possibilità di visualizzare e operare con Corporate Banking in due modi: sia con INTERNET EXPLORER sia con NETSCAPE COMMUNICATOR ( VERSIONE 4.75 e superiori ).

CON INTERNET EXPLORER 5.5 SU MAC UNA VOLTA INSERITI I CODICI NELLA MASCHERA COMPILATIVA MI VEDO CARICATA UNA PAGINA BIANCA
Una volta valorizzati i campi della maschera dei codici, occorre chiudere e riapre Internet Explorer.
Fatto ciò occorre andare in Visualizza - Barra di explorer - Cronologia.
Aprire Cronologia e scegliere la voce Corporate Banking.
Ora la pagine di Corporate Banking verrà completata in tutte le sue parti.


Cosa vuol dire "Campo alfabetico non corretto : descrizione" ?
Significa che durante l'inserimento di una disposizione è stato digitato un carattere non ammesso dagli standard tecnici CBI (esempio: ° ).


Lunghezza ABI o CAB errata (5 caratteri): cosa significa ?
Se compare questa scritta significa che il codice ABI o il codice CAB sono stati inseriti in modo non corretto.